Cavolo svedese

Cavolo svedese

Cavolo svedese

Cavolo svedese” è stato pubblicato su Vegolosi, magazine di cultura e cucina 100% vegetale

Stampa

Cavolo svedese

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 25 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

  • 1 kg di cavolo cappuccio
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cucchiaio di melassa
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • Sale e pepe

Strumenti

Conservazione

Potete conservare questo cavolo cappuccio per 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.


Si cucina!

Iniziate affettando non troppo sottilmente il cavolo cappuccio, strisce di circa 1 cm di spessore andranno benissimo. Lavatelo bene e asciugatelo con una centrifuga per insalata. Scaldate quindi un goccio di olio in un’ampia padella antiaderente (o in una pentola, se preferite) e aggiungete il cavolo cappuccio insieme a un pizzico di sale.

Cuociamo il cavolo cappuccio

Lasciate cuocere il cavolo cappuccio a fiamma vivace fino a che sarà appassito, mescolando spesso per non farlo attaccare, poi sfumate con la salsa di soia, insaporite con i semi di cumino e la melassa e lasciate cuocere a fiamma bassa e con un coperchio per una ventina di minuti, o fino a che il cavolo cappuccio avrà raggiunto il grado di cottura desiderato.

Serviamo

A questo punto regolate di sale e pepe e servite il vostro cavolo svedese ben caldo, completandolo volendo con un po’ di prezzemolo fresco tritato.

Consiglio vegoloso

Allo stesso modo potete cucinare anche il cavolo cappuccio viola, per un contorno dai toni più vivaci.



Cavolo svedese” è stato pubblicato su Vegolosi, magazine di cultura e cucina 100% vegetale.
Su Vegolosi trovi ricette per tutti, notizie, video e guide di cucina: puoi seguirci anche su Facebook, Whatsapp, Pinterest, Instagram e Youtube.