Pizza di pane raffermo

Pizza di pane raffermo

Pizza di pane raffermo

Pizza di pane raffermo” è stato pubblicato su Vegolosi, magazine di cultura e cucina 100% vegetale

Stampa

Pizza di pane raffermo

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone




Ingredienti

  • 300 g di pane raffermo
  • 180 g di acqua
  • 80 g di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare
  • 200 di passata di pomodoro
  • Origano
  • Formaggio vegetale
  • Sale

Strumenti

Si cucina!

Sminuzzate il pane con le mani o con un coltello senza ridurlo in briciole troppo fini, raccoglietelo in una ciotola e conditelo con l’olio e il lievito alimentare. Aggiungete a filo l’acqua impastando nel frattempo con le mani, fino a ottenere un composto un po’ grossolano, che lascerete riposare per qualche minuto, in modo da permettere al pane di reidratarsi in maniera uniforme.

Stendiamo la base

Impastate nuovamente il pane con le mani, che a questo punto dovrebbe essersi ammorbidito ulteriormente e dovrebbe restare unito se lo compattate con le mani. Ungete leggermente una teglia bassa e distribuite il pane in uno strato uniforme di circa 1 cm, pressandolo bene in modo da compattarlo.

Inforniamo

Farcite la vostra base con la passata di pomodoro (condita con un po’ di sale e olio), origano e mozzarella vegetale, oppure con i condimenti che preferite, e infornate in forno statico a 200°C per 15 minuti fino a che la base sarà compatta e dorata. Sfornate la vostra pizza di pane raffermo, lasciatela intiepidire un minuto poi tagliatela a fettine e gustatela subito.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l’ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questa pizza di pane per 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Pizza di pane raffermo” è stato pubblicato su Vegolosi, magazine di cultura e cucina 100% vegetale.
Su Vegolosi trovi ricette per tutti, notizie, video e guide di cucina: puoi seguirci anche su Facebook, Whatsapp, Pinterest, Instagram e Youtube.